FIRMATO DONNA è un’Associazione culturale apolitica attiva nell’informazione e promozione di attività volte a favorire e tutelare i diritti e le condizioni della donna in ogni sua realtà (famiglia, lavoro, politica, società).

NON SEI SOLA, NOI CI SIAMO ANCHE PER TE

Dal 2012 siamo attive sul territorio della Città Metropolitana di Torino con attività organizzate da noi o in collaborazione con altre realtà, come spettacoli teatrali, concorsi cinematografici e presentazioni di libri. Promuoviamo e aderiamo a numerosi progetti e affiliazioni nazionali e internazionali come ad esempio la Festa Internazionale della Donna e la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

PARLARE, ASCOLTARE, PARTECIPARE, STARE INSIEME.

“Ci sono dei segnali che mostrano quando una giovane donna da vittima diventa una persona consapevole, quando la sua voce si alza, quando un pianto comincia a fermarsi, quando lei dice: Io oggi non piangerò, oggi reagirò e gli urlerò che non possono farmi questo”

La violenza è l’ultimo rifugio degli incapaci

La nostra Associazione promuove l’integrazione delle donne e lo sviluppo delle potenzialità di ciascuna attraverso momenti di riflessione e condivisione, come seminari e dibattiti con figure professionali che lavorano su tematiche femminili. Vogliamo stimolare e diffondere la riflessione sui diritti delle donne e l’importanza del loro ruolo sociale. A questo scopo organizziamo giornate e/o serate di intrattenimento e discussione su questi temi. Il nostro interesse è rivolto in particolare verso donne in situazione di debolezza e/o disagio.

Creiamo le condizioni per la realizzazione di reti di conoscenze e rapporti sociali, anche per mezzo di brevi percorsi artistici e culturali, affinché le donne in situazioni di disagio possano avere motivi per uscire di casa e un luogo rassicurante dove potersi confrontare. Certamente tra le finalità principali che ci proponiamo c’è quella di volere contribuire ad eliminare gli stereotipi associati al sesso femminile e promuovere un’educazione alla cittadinanza di genere al fine di raggiungere una piena parità tra donne e uomini nella vita sociale, culturale ed economica.

Ci impegniamo nell’organizzazione di eventi di aggregazione e informazione in date significative per gli scopi dell’associazione (8 marzo, 25 novembre …) e quante altre si ritengano rappresentative per le donne. Collaboriamo con enti, servizi e associazioni che hanno le nostre medesime finalità in modo tale da implementare conoscenze e rapporti sociali delle donne anche attraverso brevi percorsi (corsi, laboratori, incontri) artistici e culturali.

Firmato Donna

Via San Giovanni Bosco 42
10044 Pianezza (TO)

Contatti

Tel: 3791402269
e-mail: firmatodonna@gmail.com

Associati

Tel: 3791402269
e-mail: firmatodonna@gmail.com

DONA

Puoi fare con una donazione per aiutarci a sostenere le nostre attività, un piccolo contributo può diventare un grande aiuto. Grazie.

IBAN: IT96Y0306967684510779477129

NEWS & SOCIAL

Firmato Donna

3 giorni 21 ore fa

Nelle settimane scorse l’Università di Torino è comparsa sui giornali non soltanto perché due docenti sono risultati implicati in specifici episodi di molestie, ma anche per la reazione degli e delle studenti. Le loro proteste hanno sottolineano che non si può liquidare il problema come se si trattasse di singole “mele marce”. L’Università, come altri luoghi di lavoro e di

Firmato Donna

5 giorni 23 ore fa

I casi di anoressia, bulimia e altri disturbi del comportamento alimentare crescono e il loro esordio tocca bambine e bambini sempre più piccoli. Tema caldo di queste settimane: il mancato stanziamento dei fondi per i disturbi alimentari nell’ultima legge di Bilancio che ha scatenato grande apprensione e preoccupazione da parte delle associazioni e del mondo che gravita intorno a disturbi

Firmato Donna

1 settimana 21 ore fa

“Con la perseveranza è possibile raggiungere i propri obiettivi” Così ha iniziato il suo mandato Mar Galcerán, la prima deputata con la sindrome di Down, eletta in Spagna. La 46enne, candidata per il Partido Popular alle elezioni amministrative del 28 maggio, ha un passato molto lungo di attivismo in difesa e tutela della disabilità. Assistente tecnico domiciliare e assistente tecnico

Firmato Donna

1 settimana 2 giorni fa

Firmato Donna

1 settimana 2 giorni fa

Firmato Donna

1 settimana 3 giorni fa

Ebbene si, anche noi parliamo di Sanremo e lo facciamo dal nostro punto di vista. Cominciamo col dire che abbiamo una notizia positiva e una negativa. Quella positiva è che ha vinto, dopo dieci anni, una giovane donna, quella negativa, a pensarci bene non è neanche una notizia, le donne in gara sono state otto su trenta partecipanti quindi non

Firmato Donna

1 settimana 6 giorni fa

Firmato Donna

2 settimane 6 giorni fa

Giornata Mondiale Tolleranza zero contro le Mutilazioni Genitali Femminili Nonostante siano riconosciute a livello internazionale come violazioni dei diritti umani, abuso sui minori e violenza contro le donne , le Mutilazioni Genitali Femminili sono state praticate su 200 milioni di bambine e donne in 31 paesi. In Africa, Medio Oriente e in Asia. Secondo l’UNFPA * oltre 4 milioni di

Firmato Donna

3 settimane 6 giorni fa

Chi volesse approfittare di questa bella mostra per percorrere anche i carruggi di Genova, sappia che ha tempo fino al primo aprile. Artemisia Gentileschi nacque a Roma nel 1533 e morì a Napoli nel 1653. La sua vita fu segnata, prima dalla prematura scomparsa della madre, poi da un contesto sociale non favorevole al suo affermarsi come pittrice, nonostante la

Firmato Donna

4 settimane 21 ore fa

Sabato 27 gennaio alle ore 15 davanti al Palazzo comunale di Pianezza, Firmato Donna ha aderito all’invito promosso dalle "Donne cammino per la Pace” di Brescia, per chiedere l’immediata sospensione delle operazioni militari israeliane nella Striscia di Gaza, che hanno già provocato oltre 26mila morti, 10mila dei quali erano bambini innocenti, e per creare momenti di mobilitazione contro ogni tipo

Firmato Donna

1 mese 1 giorno fa

Scrivere di Anna Marchesini comporta ripercorrere con identico stupore e trasporto la storia artistica e umana di una personalità dalla ricchezza immensa. E contestualmente la difficoltà a circoscriverla in una definizione. Attrice teatrale? Autrice di testi? Doppiatrice? Comica? Insegnante di recitazione? Scrittrice? Anna Marchesini è stata tutto questo, sì, ma anche molto di più. Una donna capace di catturare con

Firmato Donna

1 mese 3 giorni fa

Le donne di FIRMATODONNA vi invitano a partecipare a questa manifestazione. Se potete organizzatela nelle vostre città. Per chi abita a Pianezza il ritrovo sarà alle 15 davanti al Comune. Partecipate, partecipate partecipate…. vi aspettiamo

Firmato Donna

1 mese 5 giorni fa

“Ci sono delle leggi che sono spesso inapplicate o applicate male – racconta Laura Onofri di Senonoraquando? Torino – Per questo vorremmo che le donne avessero consapevolezza delle leggi, che le conoscessero”. Per questo scopo è nata la Campagna LEI E’ patrocinata dalla Fondazione Pubblicità Progresso:12 soggetti diversi, ma con al centro la libertà di scelta e l’autodeterminazione delle donne.

Firmato Donna

1 mese 1 settimana fa

Amalia Ercoli Finzi è accademica, scienziata e ingegnere aerospaziale. Per la sua competenza è membro di numerose commissioni strategiche che pianificano le attività spaziali in particolare per le missioni lunari, marziane e cometarie. È una delle personalità più importanti al mondo nel campo delle scienze e tecnologie aerospaziali; consulente scientifica della NASA, dell’ASI e dell’ESA, è stata Principal Investigator responsabile

Firmato Donna

1 mese 1 settimana fa

Tra le rovine della Seconda guerra mondiale, 75 anni fa, Il 10 dicembre 1948, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite promulgò la Dichiarazione universale dei diritti umani. I Diritti Umani sono i diritti inalienabili dell’uomo, ossia i diritti che devono essere riconosciuti ad ogni persona per il solo fatto di appartenere al genere umano, indipendentemente dalle origini, appartenenze o luoghi ove

Firmato Donna

1 mese 2 settimane fa

Nei giorni scorsi abbiamo affrontato un triste compito: quello di togliere le scarpe rosse che abbiamo appeso ad un arbusto posto all’ingresso de parco comunale. Ogni scarpetta rappresentava una donna vittima di femminicidio nel corso del 2023. Il nostro impegno purtroppo, non è finito qui, infatti abbiamo iniziato la triste conta delle vittime del 2024. Nella speranza che le donne